WhatsApp ora ha 2 miliardi di utenti

E non prevede di eliminare la crittografia end-to-end.

TECNOLOGIA /
WhatsApp ora ha 2 miliardi di utenti
Photo by Christian Wiediger on Unsplash
Scritto da / 18 Febbraio 2020

Il servizio di messaggistica WhatsApp di Facebook ha raggiunto all’inizio di febbraio i 2 miliardi di utenti in tutto il mondo. Lo ha annunciato la società commentando il passaggio da 1,5 miliardi di utenti nel 2018 e 1 miliardo di utenti nel 2016. Un numero considerevole, a fronte dei 2,5 miliardi di utenti di Facebook e 1 miliardo di Instagram.

WhatsApp ha annunciato il raggiungimento di questo traguardo ribadendo l’intenzioner di mantenere la crittografia end-to-end per i messaggi dei propri utenti, una pratica che sta subendo la crescente pressione da parte dei legislatori di tutto il mondo. I governi sostengono che l’incapacità di poter leggere i messaggi delle persone rende più difficile scoprire quando l’app di messaggistica viene utilizzata per facilitare il terrorismo, lo sfruttamento dei minori e altri crimini.

Il CEO di WhatsApp Will Cathcart ha affermato che la società non ha in programma di disabilitare la crittografia sul proprio servizio. “Per tutta la storia umana, le persone sono state in grado di comunicare in privato tra loro e non pensiamo che questa possibilità dovrebbe scomparire in una società moderna”, ha detto al Wall Street Journal. Tuttavia, il CEO ha aggiunto che WhatsApp fornirà metadati quando sarà utile per un’indagine.

In futuro, Cathcart ha dichiarato al WSJ che la società sta lavorando per rendere il servizio interoperabile con gli altri client di messaggistica di Facebook, come già annunciato dal CEO di Facebook Mark Zuckerberg lo scorso anno. Tuttavia, Cathcart ha ammesso che questa integrazione potrebbe avere dei limiti, con alcune funzionalità presenti in un servizio di messaggistica come Messenger che non si possono trasferire in WhatsApp.

E. P.

CHIUDI

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti! I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi