Firenze Libro Aperto

“I libri non sono altro che ponti. E i ponti, non possono dividere ma solo unire”.

CULTURA /
Firenze Libro Aperto 2018
Immagine tratta dal sito ufficiale dell'evento: www.firenzelibroaperto2018.it
Scritto da / 20 settembre 2018

È questo lo slogan voluto dagli organizzatori della seconda edizione di Firenze Libro aperto, in programma dal 28 al 30 settembre 2018, alla Fortezza da Basso. Oltre quattrocento case editrici attese, concerti, reading e incontri con autori per una festa del libro da non perdere.  In questa edizione 2018, la superficie espositiva, si triplicherà occupando i tre piani del padiglione Spadolini e le spettacolari Sale Medievali. L’intero evento ruoterà attorno al tema principale i “Ponti”: del tempo, dello spazio, dell’odio e dell’amore. Intere sezioni saranno dedicate alla filiera editoriale, alla traduzione, ai generi letterari del fantasy, del cinema, della cucina, dei viaggi, dello sport, e dei comics.

La lettura per comprendere le molteplici sfaccettature della realtà”, grazie alla partecipazione di numerosi autori e ospiti di fama nazionale ed internazionale, che si alterneranno sui palchi tra incontri e reading. In questo secondo caso a spiccare è l’appuntamento di sabato 29 settembre per trascorrere due ore insieme ai racconti del regista di Ecce bombo Nanni Moretti.
Un calendario ricco, quello del Festival, dove durante tutte e tre le giornate sarà possibile “dialogare” con la creatrice dell’ispettrice di polizia Petra Delicado, Alicia Giménez Bartlett, o l’ideatore ex leoncavallino del Gorilla Sandrone Dazieri. Sabato 29 settembre è invece la data da segnare sul calendario per incontrare l’inventore di Rat-ManLeo Ortolani, il pluripremiato Marcello Fois, o uno tra i più importanti scrittori italiani del nostro tempo, Stefano Benni. Confermato e rinnovato anche per quest’anno, il programma ragazzi: tre le sale dedicate interamente a loro che proporranno numerosi appuntamenti, tra incontri, presentazioni e laboratori. Un progetto importante sarà la presentazione dei quindici migliori progetti di avvicinamento alla lettura per i ragazzi portati avanti dalle Biblioteche toscane, che parteciperanno ognuna con un evento di un’ora. 

Firenze Libro Aperto è anche grandi concerti, si comincia mercoledì 26 settembre a partire dalle ore 19:00 dove, quando oltre a una festa di inizio kermesse, si svolgerà l’esibizione musicale di uno dei più grandi pianisti italiani, Stefano Bollani. Si prosegue la sera di venerdì 28 con i concerti di Francesco Tricarico, Roberto Vecchioni e Francesco Motta, prima del gran finale con l’esibizione dell’ex voce dei C.S.I. Ginevra Di Marco che canta Tenco domenica 30 settembre.

Ad arricchire l’evento un’ampia offerta ristorativa e gastronomica, con street-food e uno show-cooking interpretato dai migliori chef italiani e mondiali. 

Redazione

 Per saperne di più: www.firenzelibroaperto2018.it, FB Firenze Libro Aperto

CHIUDI