Bill Conner: U.S.A. in bici da nord a sud per sentire il battito del cuore di sua figlia

2300 chilometri in sella ad una bicicletta per onorare la memoria della figlia e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla donazione di organi.

SOCIALE /
Bill Conner
Foto credit: Donate Life Louisiana - https://donatelifela.org/
Scritto da / 26 giugno 2017

Bill Conner ha perso la figlia in un incidente. Cinque mesi dopo la tragedia è salito in bicicletta ed ha percorso 2.300 km per sentire il battito del cuore nel petto dell’uomo che la generosità di Abbey ha salvato.

A 16 anni negli Stati Uniti si può prendere la patente. Abbey Conner l’ha fatto e contestualmente ha comunicato alla famiglia la volontà di diventare donatrice di organi.
Quattro anni dopo è rimasta vittima di un incidente in piscina e ha subito lesioni irreversibili al cervello. L’espianto dei suoi organi ha salvato la vita di quattro persone tra i 20 e i 60 anni.

Dopo la cerimonia di Laurea dell’altro figlio Austin, Bill Conner ha deciso che doveva fare qualcosa per onorare la memoria di Abbey: un viaggio in bicicletta da casa sua nel Wisconsin al centro trapianti in Florida per raccogliere fondi e sensibilizzare le persone alla donazione degli organi. Nell’occasione, ha chiesto di poter essere messo in contatto con i vari riceventi degli organi della figlia.

L’unico a rispondere all’appello è stato Loumonth Jack Jr.

Il ragazzo di 21 anni nativo della Louisiana aveva subito un attacco cardiaco e il suo cuore era ormai irrimediabilmente danneggiato. Gli erano stati pronosticati non più di dieci giorni da vivere. Serviva un miracolo ed Abbey Conner è stato quel miracolo.
Bill e L.J. hanno iniziato un fitto colloquio telefonico e sono riusciti a organizzare l’incontro: domenica 18 giugno (festa del papà negli USA) si sono incontrati di persona per la prima volta.

Prima un lungo abbraccio. Poi L.J. grazie ad uno stetoscopio ha consentito a Bill di auscultare il cuore che era di sua figlia.
Le lacrime, le risate (“Beh, funziona!”) e Bill ha continuato il suo viaggio.
A tenergli compagnia, un nastro registrato con il battito cardiaco del cuore di Abbey.

(A. T.)

Per saperne di più: www.cbsnews.com

CHIUDI